Martina Franca. Estorceva denaro alla madre, arrestato in flagranza

/ Autore:

Cronaca


Estorceva denaro alla madre,  quasi 5000 euro dal luglio del 2011, arrestato in flagranza dai carabinieri, il martinese Michele Bianchini. Dopo l’ennesima richiesta di denaro la donna, esasperata da una situazione divenuta ormai insostenibile, ha chiamato il 112 chiedendo aiuto alle forze dell’ordine.

Giunti sul posto, i carabinieri hanno trovato il figlio della donna fuori dal portone di casa mentre cercava di guadagnare l’ingresso nell’appartamento con la forza.  E’ stato quindi condotto presso il carcere di Taranto e ora dovrà rispondere di estorsione continuata aggravata, danneggiamento del portone d’ingresso della casa di sua madre e minaccia a pubblico ufficiale. Il P.M. che si occupa della vicenda e’ il dott. Bruschi.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?