Davide Berardi presenta il suo nuovo lavoro: Chi si accontenta muore

/ Autore:

Uncategorized


Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa di presentazione dell’album di Davide Berardi dall’Agenzia di Eventi e Comunicazione Donkey:

Musica folk, impegno sociale e brani con Eugenio Bennato, Roy Paci, Mario Rosini e Fabrizio Luca: Davide Berardi presenterà i brani del suo ultimo lavoro discografico giovedì 31 maggio 2012, ore 21.30, presso il Relais Masseria Sant’Elia di Martina Franca

Debutta giovedì 31 maggio 2012, alle ore 21.30, presso il Relais Masseria Sant’Elia di Martina Franca (TA), l’ultimo lavoro discografico di Davide Berardi, “Chi si accontenta muore”, prodotto dalla Corte dei Miracoli, sostenuto dalla giovane etichetta indipendente FREE-D MUSIC e promosso con il sostegno di Puglia Sounds – P.O. FESR Puglia 2007-2013 Asse IV.

Il lavoro, in uscita martedì 15 maggio, rappresenta il secondo album solista di Davide Berardi, dopo “Cantinaria” del 2008 e il terzo album in carriera dopo la raccolta live di canti della tradizione popolare “Balla ancora” pubblicato con l’Appia Ensemble nel 2011.

Chi si accontenta muore è un disco originale e contemporaneo, capace di mescolare i suoni e i ritmi della nostra tradizione popolare ad un originale sound. Il cd scritto, suonato e prodotto fra la Puglia e l’Emilia Romagna tra Ottobre 2011 e Marzo 2012, vanta la partecipazione di grandi nomi della musica italiana, come Eugenio Bennato, Roy Paci, Mario Rosini, Camillo Pace e Fabrizio Luca nonché la preziosa collaborazione di Antonello D’Urso e Vince Pastano (Liquido Produzioni), che hanno curato gli arrangiamenti, la produzione artistica e la post-produzione.

Il primo singolo “Cinque minuti” è una sintesi dell’intero album, composto come se fosse un vero e proprio diario di viaggio: 2 amici, alla stazione, costretti a salutarsi per cercar fortuna e futuro al nord, che non cedono ai facili sentimentalismi, ma che affrontano il domani con il sorriso e la speranza di tornare nella loro terra. Una ballata dolce, in cui la calda voce di Davide Berardi lascia spazio al suono sporco di una chitarra acustica e alle note della viola, capace di coinvolgere e trascinare già al primo ascolto e che induce a cantare mille volte un ritornello che rimane nella mente.

Chi si accontenta muore”, dieci brani che hanno le antenne puntate sul mondo, in grado di guardare dentro i nostri giorni e di raccontarli con un linguaggio inedito, una propria identità artistica ed uno stile personale ed inconfondibile, svelando la freschezza del giovane cantautore pugliese e, al tempo stesso, la maturazione artistica raggiunta.

Appuntamento da non perdere quindi, quello di giovedì 31 maggio: tanta musica d’autore, ma anche cultura enogastronomica, per raccontare un territorio, quello pugliese, attraverso i suoi talenti ma anche il suo cibo e il suo vino. Immersi in un’atmosfera, quasi sospesa, di una delle masserie più antiche e suggestive della Valle d’Itria, il Relais Masseria Sant’Elia di Martina Franca, sarà possibile ascoltare l’ultimo album di Davide Berardi, degustare prodotti tipici pugliesi a Km 0 e bere un buon calice di vino.

E’ prevista la possibilità di cenare prima del concerto e pernottare all’interno della struttura. Ingresso: formula concerto + degustazione € 5.00. Per info contattare il 329/6658408 o 328/4860906.

Appuntamento dunque a giovedì 31 maggio 2012 alle ore 21.30, presso il Relais Masseria Sant’Elia, Contrada Battaglini zona A, 265/A a Martina Franca (TA).

L’evento è organizzato e promosso da Donkey, Agenzia di Eventi e Comunicazione di Martina Franca.

Domani MartinaNews intervisterà in esclusiva Davide Berardi.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?