Vertenza ITN: domani incontro in Regione. Ci sarà Vico, attesi Chiarelli, Laddomada e Pentassuglia

/ Autore:

Economia


Riceviamo e pubblichiamo dall’ufficio stampa della Filctem Cgil:

Domani mattina in Regione ci sarà l’incontro tra i rappresentanti dei lavoratori, l’azienda e i rappresentanti istituzionali per tentare di trovare una soluzione alla mobilità che metterà per strada 131 operai e impiegati dell’Industria Confezioni Nardelli e le loro famiglie. Dopo il Primo Maggio in piazza, i lavoratori dell’ITN si daranno appuntamento davanti alla sede della Regione Puglia durante l’incontro tra le organizzazioni sindacali, i rappresentanti dell’azienda e quelli istituzionali. All’incontro sono stati invitati i rappresentanti istituzionali di Martina Franca, i consiglieri regionali Chiarelli, Laddomada e Pentassuglia.

L’incontro è una buona occasione per l’azienda di Nardelli di dimostrare le vere intenzioni nei confronti della città e degli operai, scegliendo se proseguire o meno con la scelta di abbandonare la produzione e dedicarsi solo alla commercializzazione del prodotto. Un’occasione a cui la Filctem e i lavoratori sperano Nardelli non rinuncerà perché la mobilità, l’anticamera del licenziamento, è una soluzione buona solo a breve termine, ma non garantirebbe quella necessaria virata verso l’innovazione e la ricerca di cui il settore manifatturiero avrebbe bisogno per competere a livello mondiale.

Domani MartinaNews farà una diretta da Bari

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?