La Guardia di Finanza arresta un evasore totale

/ Autore:

Cronaca



Scoperto dalla Guardia di Finanza un “evasore totale” che non ha dichiarato redditi per circa 1 milione e 700mila euro.

Per “evasore totale”  si intende non solo chi e’ completamente sconosciuto al fisco, ma anche chi, pur essendo lecitamente in possesso di partita iva e della prescritta contabilita’ ufficiale, omette poi, per una o piu’ annualita’, la presentazione delle dichiarazioni.

I militari della compagnia di Martina Franca, hanno eseguito una verifica fiscale nei confronti di un’impresa operante nel settore della distribuzione e commercializzazione di prodotti, con sede in Crispiano, riscontrando alcune irregolarità.

Da questi controllo è emerso che l’azienda, nel periodo d’imposta dal 2008 al 2011 ha:

-sottratto a tassazione, ai fini delle imposte dirette e dell’irap, circa 1 milione e 700mila euro;
-omesso di presentare la prescritta dichiarazione dei redditi per l’anno 2009.

Pur certificando i corrispettivi delle vendite,  mediante l’emissione dello scontrino fiscale,  il contribuente avrebbe omesso di riportare i ricavi nelle dichiarazioni annuali dei redditi, nonche’ di versare l’iva dovuta per circa 20.000 euro e le ritenute di acconto operate per oltre 7.000 euro.


commenti

E tu cosa ne pensi?