Il 12 agosto sarà festa civile di Martina Franca

/ Autore:

Cultura


In occasione della ricorrenza della fondazione di Martina Franca, che è il 12 agosto, l’assessore alle attività culturali Antonio Scialpi ha dichiarato di voler festeggiare questa ricorrenza in maniera “civile”. Ovvero, che sia una festa per la città. Da quest’anno, grazie ad una delibera di giunta, la festa sarà riconosciuta e in maniera molto leggera, sostenuta economicamente. L’appuntamento di quest’anno prevede una mostra sulle monete angioine, ospitata nella Sala Consiliare e in piazza, poi, un momento di festa.

Noi di MartinaNews abbiamo proposto che venga innalzato, per quel giorno, l'”albero della libertà“, a ricordo delle lotte effettuate dai cittadini di Martina Franca nel corso dei secoli, magari con l’aiuto dell’Ecomuseo.

L’intenzione dell’amministrazione è, secondo Scialpi, quella di istituire un modo di festeggiare la ricorrenza della città in maniera, per così dire, laica, con due momenti distinti: una prima parte culturale, di approfondimento, che dia contezza della storia della città, la seconda invece più “festosa” che riesca a coinvolgere i cittadini.

L’importante è uscire dal localismo” ha commentato Scialpi.

 


commenti

E tu cosa ne pensi?