Calcio a 5: alla corte di Basile arriva l'argentino Francini

/ Autore:

Calcio a 5, Sport


Di seguito la nota diffusa dalla società presieduta da Cosimo Scatigna che si è assicurata il pivot Lucas Francini. L’asso argentino, under 21, al suo primo anno in Italia, gode già di un curriculum prestigioso.

La Lc PokerX mette a segno il suo primo vero colpo ad effetto di questo mercato estivo in vista della A2. La società dell’ambizioso presidente Cosimo Scatigna si è assicurata, infatti, le prestazioni sportive del talento argentino under 21 (classe ’91), Lucas Francini. La trattativa, portata a termine con grande abilità dal direttore sportivo Franco Papapietro, è di grande prestigio, perché il fenomeno argentino è un punto fermo della sua Nazionale e vanta un curriculum in Sud America di notevole rilevanza. Tra le squadre più in vista in cui ha militato, c’è il River.  Nato a Gral. Roca, Patagonia, Lucas Francini è un pivot di grande prospettiva. Alto 1,78 cm per un peso di 77 kg, è un giocatore che dispone di grande potenza fisica e di una tecnica davvero sopraffina. Dotato di un tiro potentissimo con entrambi i piedi, Lucas Francini, dimostra di avere grande familiarità con il gol. Molto intelligente e disciplinato tatticamente, l’argentino è molto abile, oltre a finalizzare, a giocare per i compagni. E’ un pivot versatile e completo che ricoprirà un ruolo di primo piano nel roster di mister Piero Basile. 

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?