Palazzo Ducale: tanti visitatori, molti martinesi

/ Autore:

Cultura


Da pochi giorni l’Ecomuseo Valle d’Itria ha avuto incarico da parte del Comune di gestire le visite guidate nelle sale affrescate. Li potete trovare lì, arrivando alla Sala Consiliare, girando a destra, invece che a sinistra verso le sale politiche, della giunta, del sindaco. Ogni giorno, a turno, mattina e pomeriggio, aspettano i visitatori. Che sono tanti. Almeno cinquanta al giorno, martinesi compresi, cittadini che sono attenti alla città e che hanno apprezzato davvero l’apertura delle sale affrescate da Domenico Carella.

A proposito: nella prima e nella seconda stanza si possono notare animali esotici dipinti sui soffitti e un uomo di chiare origini asiatiche e uno di chiare origini arabe. Retaggi di un passato multiculturale martinese oppure semplicemente una grande apertura mentale di Carella che ha studiato a Napoli e che ha riportato a Martina Franca il mondo che aveva conosciuto?

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?