ILVA: il comunicato dei sindacati. Il 2 agosto assemblea e giornata di lotta

/ Autore:

Economia



[Nel video l’intervento di Maurizio Landini, segratario nazionale della Fiom]

Sulla questione Ilva si è detto e scritto tanto. Per capirne di più consigliamo la lettura di questo articolo, scritto da un giovane giornalista di Taranto (link all’articolo).

Nel frattempo i blocchi sono stati tolti e la mobilitazione è stata rinviata al 3 agosto, giorno del riesame.

Ecco il comunicato dei sindacati dei metalmeccanici (qui l’originale):

Venerdì 27 luglio alle ore 14 si è svolto un incontro tra le OO.SS.FIM-FIOM-UILM nazionali e territoriali, CGIL-CISL-UIL e la Direzione dell’ILVA nel corso del quale il Presidente dell’Ilva dottor Ferrante ha dichiarato che:
E’ stata fissata per il 3 agosto, sulla base del ricorso da loro presentato la convocazione del Tribunale del Riesame sull’insieme dei provvedimenti, ed è intenzione dell’azienda confrontarsi direttamente, da subito, con la Procura.
Ad oggi nessuna esecutività è stata data all’ordinanza di sequestro.
E’ volontà dell’Impresa proseguire tutte le attività produttive coniugando la tutela del lavoro, della salute e della sicurezza, dell’ambiente interno ed esterno e a tal fine rafforzare il dialogo ed il confronto negoziale con il Sindacato, le Istituzioni ed il Governo.
Consideriamo importanti le comunicazioni dell’azienda a partire da quella sulla convocazione del Tribunale del Riesame per il 3 agosto che siamo fiduciosi possa garantire l’operatività degli impianti.
Consideriamo questi primi e parziali risultati frutto delle iniziative di lotta dei lavoratori dell’Ilva che continuano nella giornata odierna con lo sciopero del terzo turno.
Riteniamo necessario continuare la mobilitazione affinchè sia possibile realizzare un percorso sindacalmente condiviso che impegni Azienda e Istituzioni a realizzare gli investimenti necessari a coniugare le attività produttive con la tutela della salute e dell’ambiente interno ed esterno.
In tale ambito FIM-FIOM-UILM proclamano per il 2 agosto una giornata di lotta con manifestazione ed Assemblea Pubblica nella città di Taranto.

 


commenti

E tu cosa ne pensi?