Accordo tra Teatro Pubblico Pugliese, Puglia Sounds e Fondazione Paolo Grassi

Riceviamo e pubblichiamo:

Siglato in questi giorni l’accordo tra il Consorzio Teatro Pubblico PugliesePuglia Sounds e la Fondazione Paolo Grassi, grazie al quale sarà possibile accrescere ulteriormente le attività di formazione e produzione musicale promosse dalla Fondazione e dal Festival della Valle d’Itria.

Le attività oggetto di tale Protocollo consisteranno in particolare nello sviluppo di azioni di valorizzazione delle produzioni di opera lirica e musica vocale del Festival della Valle d’Itria e della Fondazione Paolo Grassi che siano espressione della cultura pugliese e che possano prevedere un percorso di accompagnamento e crescita di giovani interpreti attraverso specifici progetti realizzatati soprattutto nel quadro dell’Accademia del Belcanto “Rodolfo Celletti”, che possano avere come risultato la creazione di una vera e propria Opera Studio da diffondere in Puglia e all’estero.

Proprio nell’ambito di tale accordo, le cui finalità consistono appunto nel promuovere all’estero e internazionalizzare il patrimonio culturale della regione Puglia, i giovani allievi dell’Accademia del Belcanto “Rodolfo Celletti” saranno presenti nella manifestazione inaugurale dell’edizione 2012 del Tallinn Chamber Music Festival, in programma appunto a Tallinn (in Estonia) tra il 24 e il 31 agosto 2012. Attraverso questa partecipazione s’intende suggellare la collaborazione attiva già dal 2011 con l’Accademia e il Festival di Tallinn, a cui già nel 2011 hanno preso parte gli allievi dell’Accademia di Martina Franca.

Quest’anno a Tallinn, nella produzione estone de “L’Orfeo, immagini di una lontananza” (rappresentata nel 38° Festival della Valle d’Itria), saranno presenti Kristel Pärtna (Euridice), Kristel Kurik (Orfeo), Candida Guida (Aristeo), Pia Raffaele (Grazia, Ninfa, Parca), Graziana Palazzo (Grazia, Ninfa, Parca), Margherita Rotondi (Grazia, Ninfa, Parca), Giampiero Cicino (Venere) e Valeri Turmanov (Satiro, Plutone), assieme a Ettore Papadia, il quale dirigerà l’Orchestra del Festival di Tallinn.

Questo di Tallinn è il primo dei progetti “in cantiere” per l’esportazione oltre i confini regionali e nazionali delle produzioni musicali della Fondazione e del Festival di Martina Franca; progetti alla cui realizzazione il neonato Protocollo d’Intesa con il Consorzio Teatro Pubblico Pugliese e Puglia Sounds darà di certo un contributo sostanziale.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.