Appuntamento (con la mostra) all'Estate prossima

/ Autore:

Società


Riceviamo e pubblichiamo:

Le due manifestazioni d’agosto chiudono i battenti, ma l’agenda dell’Associazione Culturale Arca Promoter continua a brulicare di eventi e iniziative Domenica 2 settembre torna il Mercatino dell’Antiquariato a Taranto, nell’abituale Piazza Immacolata.

A qualche giorno dalla chiusura dei battenti del 5° Mercatino di Mezza Estate– Antiquariato, Collezionismo e Artigianato, coda dell’undicesima edizione della Mostra Mercato dell’Antiquariato, l’Associazione Culturale Arca Promoter intende ringraziare tutti coloro che si sono spesi per realizzare le due manifestazioni che per sedici giorni hanno offerto una preziosa alternativa a chi è approdato in Valle d’Itria per soggiornare per le vacanze estive.

CACCIA AI VIP Anche quest’anno, la Mostra Mercato ha visto volti noti tra le sue “stradine”: è tornato l’attore comico – barese doc – Emilio Solfrizzi che è stato presente per tre giorni consecutivi, acquistando tipicità dell’arte contadina servendosi da più espositori. Una ciliegina che conferma l’opinione di chi definisce la manifestazione il “mercatino dei vip”, considerando le visite negli anni scorsi di esponenti del mondo dello spettacolo, del cinema e dello sport.

CONFERME E SPERANZE Le presenze registrate in queste edizioni, sia della Mostra Mercato che del Mercatino di Mezza Estate, si sono confermate rispetto a quelle scorse. Numeri che motivano ancora di più gli organizzatori a scegliere il meglio che il settore offre a livello nazionale. Con la vicinanza dimostrata dall’Amministrazione comunale, ci si augura che i necessari permessi siano conferiti in tempo utile per contattare espositori che, come accaduto quest’anno, non hanno preso parte alla kermesse in quanto impegnati altrove ma che, se interpellati nel momento giusto, avrebbero confermato su due piedi la propria presenza.

SEMPRE PRESENTI Il motore della macchina organizzativa dell’Arca Promoter, non si è di certo arrestato: anzi, è sempre pronto a spendersi in iniziative rivolte al mondo del sociale a 360°. Ricordiamo la presenza dell’Arca Promoter su Facebook, un modo per permettere ai tanti affezionati dell’associazione di tener traccia dei diversi appuntamenti organizzati in un modo del tutto innovativo.

Colgo l’occasione per ringraziare, a nome di tutti i soci, tutte le emittenti radiotelevisive e le testate giornalistiche – cartacee e online – per l’attenzione e per la grande diffusione che usano rivolgere alle diverse iniziative di casa Arca Promoter.  

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?