Tavolo tecnico, l'amministrazione incontra la scuola

/ Autore:

Società


Riceviamo e pubblichiamo dall’Assessore Antonio Scialpi un resoconto sul tavolo tecnico sulla scuola di ieri:

Si è svolto ieri dalle ore 17 alle ore 20 il terzo incontro del tavolo tecnico sulla scuola con all’odg il riavvio dell’anno scolastico 2012/13 promosso  dall’Amministrazione comunale, a cui hanno partecipato le dirigenti scolastiche del Marconi, Leo, del Giovanni XXXIII, Blonda, del Chiarelli- Battaglini, Leporati, della scuola media D’Aosta, Rossi, della scuola media Grassi, Loparco.

L’amministrazione comunale era rappresentata dal Sindaco Ancona, dall’assessore al diritto allo Studio, Scialpi, dall’Assessore  ai LL. PP. F, Convertini, dall’Assessore alle politiche sociai, Infante, dal presidente della commissione consiliare diritto allo Studio Leggieri ,dall’ing. Mandina, dall’ufficio P.I. Celi, dall’ufficio traspoto scolastico Rosalba Scialpi.

E’ stato consegnato alle dirigenti il regolamento del servizio mensa scolastico, che comincerà il primo ottobre, oggetto di discussioine nella competente commissione consiliare in vista del prossimo consiglio comunale.

Sono state date le informazioni relative agli interventi di edilizia scolastica effettuati o in corso d’opera presso la scuola materna del Sacro Cuore, della scuola materna di San Francesco, della scuola materna Michelangelo Lasorte. Sono state evidenziate le ulteriori emergenze e soluzioni  prima dell‘inizio dell’anno scolastico  previsto per la maggior parte delle scuole il 17 settembre.

Sono stati affrontati  i problemi relativi all’entrata in vigore del nuovo regolamneto sul trasporto scolastico imperniato sui principi della economicità di tempo, di movimento e di territorialità e che verrà effettuato a partire dal 17 settembre, essendo stata espletata la relativa gara di appalto.

Sono state comunicate e discusse le strategie di medio termine relative al miglior utilizzo del patrimonio edilizio, della Palestra Marconi,  alla rigenerazione energetica degli edifici per i quali l’assessore ai LL.PP ha esposto le linee progettuali in itinere, quelle relative ai tempi di percorrenza, quelle relative alla formazione culturale per fare del sistema scolastico un sistema più efficiente e moderno.

Per quanto riguarda il collegamento dalla stazione ferroviaria di colonne Grassi al polo del Pergolo è allo studio una soluzione di trasporto che consentirà agli studenti  delle medie superiori di non percorrere a piedi quel tratto di strada di concerto con l’azienda di trasporto urbano Miccolis e l’assessore ai Trasporti Nunzia Convertini, verificando all’apertura dell’anno le esigenze dei pendolari che si fermano  alle colonne Grassi.

Nei prossimi mesi si riunirà nuovamnete il tavolo per aggiornarmenti sui problemi, alcuni dei quali necessitano dell’approvazione del Bilancio.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?