Meteo: in arrivo il maltempo

/ Autore:

Uncategorized


Un breve flash sulla situazione meteorologica vista in rapido peggioramento:

Ecco la tanto decantata rottura stagionale. E’ in arrivo la prima vera perturbazione dai tratti puramente autunnali. Giungono conferme sulla parentesi instabile già prospettata nell’articolo di lunedì scorso e che dovrebbe interessarci dalla tarda mattinata/ primo pomeriggio di giovedì 13 fino a domenica 16. In virtù degli ultimi aggiornamenti, sono necessarie, però, delle  rettifiche. La massa d’aria in prossimo scorrimento lungo la penisola sarà, addirittura, d’origine artica e sarà responsabile della formazione di un minimo depressionario che andrà ad approfondirsi sul mar Tirreno meridionale, per cui, degli effetti dati dal forte contrasto termico col mare caldo è forse inutile riparlare. Attorno ad esso i venti si disporranno seguendo la classica curvatura ciclonica. I venti di Tramontana o Grecale interesseranno le regioni del Nord, mentre a noi toccherà, in un primo momento, il ramo ascendente con venti da O/SO ( Libeccio), che, già in aumento in queste ore, tenderanno gradualmente a rinforzare.

In definitiva, questi venti porteranno su Martina Franca e buona parte della ragione un cielo da molto nuvoloso a coperto e faranno ricomparire le prime piogge dalla metà giornata di giovedì 13.

Il tempo fino a domenica sarà, complessivamente, instabile con pioggia , localmente intensa e persistente, e possibili temporali alternati a schiarite. Dal 17 si tornerebbe a intravedere un miglioramento del tempo. Le temperature minime si assesteranno sui 16/17 gradi e le massime non andranno oltre i 24. Sono, dunque, in moderata diminuzione nei valori  minimi e massimi. Il vento di libeccio rinforzerà, risultando moderato. Ruoterà gradualmente fino a disporsi da settentrione a partire dal 16 ( e successive giornate) , seguendo lo spostamento del minimo ciclonico in allontanamento verso S-SE.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?