WWF. Evento conclusivo del progetto "Scatta nell'Oasi"

/ Autore:

Società


Riceviamo e pubblichiamo comunicato del WWF sull’ evento conclusivo del progetto ‘Scatta nell’Oasi’:
A  pochi passi da casa c’è un piccolo paradiso, dai caratteri facilmente mutabili; si estende su una superficie di 116 ettari ed è una delle poche e più ricche aree presenti su tutto il territorio italiano.
La Palude La Vela è situata nel secondo seno del Mar Piccolo e al suo interno è popolata da una grande varietà di insetti, anfibi, specie vegetali e uccelli.
Il Progetto “Scatta nell’Oasi” ha permesso agli studenti di Scienze Ambientali (Taranto) e di Scienze Biologiche (Bari) di mettere in pratica le tecniche di avvistamento con l’aiuto di due esperti del WWF (Dott. Pietro Chiatante e Lilia Candida divulgatrice del WWF); inoltre è stato possibile immortalare alcuni pezzi di vita di quel delicato mondo naturale.
Venerdi 14 settembre ore 17.30 siete tutti invitati  alla mostra fotografica e presentazione del progetto “SCATTA NELL’OASI” che si terrà nell’ex Convento San Francesco, Via Duomo, Città vecchia Taranto .
Evento conclusivo del progetto di Link Scienze Taranto, realizzato in collaborazione col Wwf Taranto e Wwf Martina.
Il progetto è stato realizzato con i fondi delle attività culturali autogestite dell’Università Degli Studi Di Bari “Aldo Moro

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?