La Due Esse affonda il Fondi: al Pala Wojtyla finisce 105-52

/ Autore:

Basket, Sport


Troppo debole il Fondi per impensierire un Martina concentrato e che, pur in vantaggio di oltre cinquanta punti, non ha minimamente allentato la pressione sull’avversario.

La partita vera è durata meno di dieci minuti quando, con la sapiente regia di Maggi i bluarancio hanno scavato un solco sempre più profondo nel quale hanno fatto profondare i laziali. Contro le conclusioni dalla distanza di Bazzoli, le rapide incursioni di Raskovic, la “prepotenza” sotto le plance di Dip, Di Fazio, coach avversario, non ha saputo trovare le contromisure necessarie a contrastare lo strapotere dei locali.

Nell’ultimo periodo Meneguzzo lascia spazio alla panchina, che svolge un proficuo “allenamento”. Buone le giocate di Lasorte, che ha favorito rapide ripartente e ottima circolazione di palla. Ottima la prova offerta da Masocco, Messina, Fedele e Martino, capaci di incrementare ulteriormente il divario.

Due punti importanti quelli raccolti dal Martina, che fanno muovere la Due Esse in questa stagione partita con una sconfitta e che rilancia la compagine del presidente Micoli pronta adesso a preparare nel migliore dei modi possibili la trasferta di Rieti.

Due Esse Martina 105 – Oasi di Kufra Fondi 52

Martina: Maggi 10, Graziani 13, Fedele 4, Bazzoli 10, Raskovic 15, Lasorte 13, Ma socco 13, Messina 6, Dip 9, Martino 12. Allenatore: Meneguzzo.

Fondi: Fazzone, Romano 4, Di Marzo 17, Fontana 2, Valerio 15, Di Manno 2, Puca 4, Mattei 8, Mirra, Vocella n.e.. Allenatore: Di Fazio.

Progressione parziali: 29-13, 49-33, 82-40.

Arbitri: Leggiero e Capozziello di Brindisi.

Note: tiri da 2 Martina 33/50, Fondi 14/39; tiri da 3 Martina 11/23, Fondi 4/12; tiri liberi Martina 6/10, Fondi 12/19.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?