Incidente sulla SS379 direzione Brindisi-Bari uscita Monticelli

/ Autore:

Cronaca



E’ di due lievi feriti il bilancio del pauroso tamponamento verificatosi questa mattina lungo la corsia nord della strada statale 379 all’altezza dello svincolo per Rosa Marina. Tre i mezzi coinvolti: un autoarticolato (condotto da un camionista originario di Bari), una Citroen C3 (di proprietà della società di noleggio Europ Car e guidata da un dipendente della stessa azienda) e una Ford Escort (al volante della quale c’era un operaio salentino). Gli agenti della polizia stradale di Fasano, intervenuti sul posto per i rilievi di rito, hanno raccolto le prime testimonanze secondo le quali la Citroen C3, per cause ancora in corso di verifica, dapprima avrebbe tamponato il Tir impegnato nella corsia di sorpasso, per poi schiantarsi a forte velocità contro lo spartitraffico. La Citroen, a sua volta, sarebbe stata travolta dalla Ford Escort. Il giovane dipendente della EuropaCar è stato quello a subire maggiori danni fisici, estratto dall’abitacolo della vettura con l’ausilio dei vigili del fuoco del distaccamento di Ostuni è stato trasferito a bordo di una ambulanza all’ospedale Perrino di Brindisi: a seguito dello schianto avrebbe riportato traumi di vario genere, ancora non se ne conosce la prognosi. Meno gravi le conseguenze fisiche sull’uomo alla guida della Ford Escort, a sua volta medicato presso il l’ospedale della Città Bianca. Pressoché illeso, infine, il conducente del camion. Indagini sono in corso da parte della Polizia stradale di Fasano per giungere ad una più esatta dinamica dell’incidente.


 


commenti

E tu cosa ne pensi?