Ostuni: allarme bomba al liceo classico Pepe-Calamo

/ Autore:

Cronaca



Caccia al tesoro, trova la bomba entro le 12… Altrimenti”.

Questa è la sorpresa che si sono ritrovati questa mattina intorno alle 9.30 gli studenti del liceo classico di Ostuni, una lunga scritta con una bomboletta di colore nero su un muro adiacente ai parcheggi di servizio della stesso edificio.

Subito tanta paura, gli studenti sono stati fatti evacuare all’interno delle postazioni adibite (quelle preparate durante le famose prove).

Sul posto è subito intervenuta una pattuglia del locale commissariato e subito dopo a sostenere il lavoro degli agenti del dott. Francesco Angiuli, anche i Carabinieri della locale stazione.

L’ispezione è durata circa un’ora, della bomba nessuna traccia, solo un forte odore di gas dovuto ad un auto parcheggiata all’interno del cortile della struttura, (episodio non preso in considerazione dagli inquirenti in azione).

Sul posto è intervenuta anche un’ambulanza del 118 per rassicurare le condizioni di qualche studente preso dal panico dopo l’evacuazione.

Dopo l’ispezione ed i controlli di rito da parte delle forze dell’ordine, la preside dell’istituto Annunziata Ferrara ha deciso di mandare tutti a casa per motivi di sicurezza.

Adesso sarà compito degli inquirenti assicurare alla giustizia per procurato allarme, l’autore della scritta. Dopo il 19 maggio dello scorso anno, data dell’attentato alla “Morvillo-Falcone”, c’è tanta paura negli studenti e abbiamo potuto percepirla nell’aria proprio questa mattina al “Pepe-Calamo” di Ostuni.


commenti

E tu cosa ne pensi?