I Carabinieri arrestano sorvegliato speciale

Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa dal Comando provinciale di Taranto dei Carabinieri:

Nella tarda mattinata odierna i militari dell’Aliquota Radiomobile della locale Compagnia Carabinieri hanno tratto in arresto M.M., quarantenne martinese con numerosi precedenti penali in materia di reati contro il patrimonio, per inottemperanza alle prescrizioni previste per i sottoposti al regime della sorveglianza speciale di P.S. con obbligo di soggiorno.

M.M. veniva dapprima condotto in caserma e dopo le formalità di rito, su disposizione del Pubblico Ministero di turno alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Taranto, accompagnato agli arresti presso la propria abitazione per aver violato l’Art. 75 comma 2 della legge 159/2011.

L’arrestato del resto non era nuovo a simili comportamenti dato che non più tardi di un mese fa aveva commesso la stessa violazione e in quell’occasione per sfuggire all’arresto aveva, altresì, declinato al personale operante false generalità.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.