Ostuni, pallavolo giovani "Avanti Tutta" 3-1 al Nardò

/ Autore:

Pallavolo, Sport


In questo inizio di stagione, il settore giovanile della Pallavolo 2000 Ostuni, è impegnato contemporaneamente su tre fronti, con le competizioni under 17 e under 19, oltre al campionato regionale di serie D. Tre tornei, che vedono i ragazzi allenati da Cosimo Macelletti, recitare un ruolo da protagonisti, ancora imbattuti nelle competizioni provinciali, senza cedere alcun set alle squadre avversarie. Primi in classifica, l’Orthogea Ostuni, nel campionato under 17, con cinque vittorie consecutive su cinque gare disputate, primi in classifica anche nel campionato under 19, in attesa di disputare, nei prossimi giorni, il match spareggio con la Green Volley Francavilla. Un’ attività giovanile, quella della Pallavolo 2000 Ostuni, che sta raccogliendo i frutti, dopo aver seminato in questi ultimi anni, e dopo aver programmato lo sviluppo del volley giovanile, parallelamente all’ attività agonistica della prima squadra, che con la partecipazione, per il secondo anno consecutivo, al campionato nazionale di serie B/2, rappresenta la maggiore espressione pallavolistica maschile dell’intera provincia brindisina. A conferma dell’ importante impegno, del sodalizio ostunese, nella pallavolo a 360°, lo conferma con la presenza nel campionato regionale di serie D, con una squadra composta da giovani atleti con un’età media di gran lunga inferiore ai 17 anni. Squadra questa che dopo cinque giornate di campionato occupa saldamente la quarta posizione, e che ha visto in questo fine settimana, la compagine targata Liomatic Puglia Ostuni, vincere sul parquet amico, per 3 set a 1 con la Pallavolo Nardo. Una partita che pur cominciando con qualche difficoltà, perdendo la prima frazione di gioco, ha visto i ragazzi ostunesi capitanati da Piero Albanese, lottare su ogni pallone, punto dopo punto, andando a fare propria la vittoria filane con una prestazione maiuscola di Adriano Polignino che al termine della gara ha totalizzato 31 punti personali. Una partita portata avanti prevalentemente con un’ottima conoscenza dei fondamentali di base dei giovani atleti ostunesi e mostrando una tecnica individuale e di squadra eccellente, elementi che hanno fatto pendere dalla propria parte il risultato finale. Prossimo impegno per la Liomatic Puglia Ostuni sabato  17 novembre in trasferta sul campo del fanalino di coda della Pallavolo Taranto.

 Liomatic Puglia Ostuni – Pallavolo Nardo’ 3-1 (18-25/25-9/25-19/25-21)

Polignino 31, Cavaliere 8, Albanse 2, Andrisano 2, Mingolla 7, Argentieri O. 9, Palmisano 4, D’Amico libero, NE Argentieri G., Iaia, Bencivenga, Tanzarella.

Ace 8, Battute errate 5, Muri punto 6

Ufficio stampa Pallavolo 2000 Ostuni

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?