Cristian Rizzo è il regalo di Natale della Lc PokerX Martina

/ Autore:

Calcio a 5, Sport


La società di patron Cosimo Scatigna ufficializza l’acquisto del capitano italiano under 21.

Il presidente della Lc PokerX Martina Cosimo Scatigna, al termine dell’importante vittoria di Roma che é valsa il primo posto in solitaria al comando del girone B di A2, aveva annunciato di voler fare un regalo di Natale alla squadra e a tutti i tifosi martinesi per continuare a sognare in grande.

Chi conosce il presidente sa che quando parla mantiene sempre le promesse. Ed ecco materializzarsi il “regalone” natalizio con tanto di fiocchi. La Lc PokerX Martina, infatti, ufficializza l’acquisto di Cristian Rizzo, ala-pivot classe 91′, capitano della nazionale italiana under 21. Tradotto significa uno dei più forti, se non il più forte calcettista under italiano in circolazione.


L’acquisto é di grande spessore se consideriamo che Cristian Rizzo potrà indifferentemente essere schierato sia nella prima squadra in A2, che nell’under 21 soprattutto in prospettiva della prestigiosa Final Eight che si disputerà a Padova nel marzo 2013.. Cristian Rizzo ha giocato negli ultimi quattro mesi nel Real Rieti in A1, mentre in precedenza aveva giocato in A2 con l’Acireale lui che é nativo di Siracusa e prima ancora in Veneto ad Arzignano (A1). L’inizio della sua carriera nel futsal, invece, é datato all’età di 16 anni quando ha incominciato a giocare nel Melilli in C1. Rizzo é un giocatore rapido, forte tecnicamente e che ha una grande facilità nel saltare l’uomo. La trattativa si é avvalsa della mediazione e collaborazione della Cuju Sport.

Non vedo l’ora di iniziare“: questo il commento a caldo del laterale offensivo Rizzo che già sabato debutterà nell’incontro casalingo contro il Loreto valevole per l’ottava giornata del campionato di serie A2.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?