Cisternino: rubata la cassaforte del bancomat della Posta

/ Autore:

Cronaca


Riceviamo dai Carabinieri:

I Carabinieri della Stazione di Cisternino hanno avviato le indagini tese all’identificazione degli ignoti malfattori che, nel corso della notte, con volto travisato e armati di fucile, mediante l’ausilio di un carro attrezzi, rubato il 6 dicembre scorso a Fasano, hanno sfondato la postazione del bancomat dell’ufficio postale in località Casalini di Cisternino prelevandone la relativa cassaforte. Gli stessi si sono allontanati precipitosamente con l’autocarro ed una vettura di grossa cilindrata abbandonando sul posto un’altra cassaforte custodita negli uffici, poiché disturbati dal tempestivo intervento della pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Fasano. Il danno complessivamente arrecato ammonta a circa 38.000,00 euro.


Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?