Mercato della frutta: in arrivo parcheggi e raccolta rifiuti

/ Autore:

Economia, Società


Ieri, giovedì 3 dicembre 2013, si è tenuta una riunione programmata dall’Assessorato delle attività produttive per attuare una nuova disposizione degli stalli concernenti il mercato alimentare del sabato.

L’avvocato Martino Bruno, presidente ACAF, che raggruppa i commercianti ambulanti, ci fa sapere che la riunione è stata proficua, in quanto l’amministrazione “ha preso in considerazione le richieste tese a migliorare l’attuale allocazione degli stalli” per migliorare gli attuali problemi di carattere igenico sanitari e logistici.

Il mercato occuperà solo metà della piazza antistante il centro servizi “al fine di poter permettere – dichiara Martino Bruno – con apposita segnaletica sia verticale che orizzontale il posteggio delle auto per gli avventori, che pur rispettando delle zone di distacco dal mercato previste per norme e per non incorrere in problemi di carattere igienico sanitario, avranno la possibilità di poter essere vicino al mercato e utilizzare il proprio mezzo per il carico della merce acquistata“.

Sempre su segnalazione dell’associazione, l’Amministrazione ha deciso di incentivare la raccolta dei rifiuti con il posizionamento di grandi cassoni all’interno della piazza.

La nuova collocazione dei posteggi – conclude il Presidente dell’ACAF – e la loro operatività potrà essere ultimata entro il 31 gennaio c.a. quindi in tempi molto brevi. L’ACAF, che si è sempre resa parte diligente nel cercare di attuare un tavolo permanente di concertazione, approva quanto stasera è stato deciso, con l’auspicio che quanto concordato per il solo mercato settimanale del sabato, possa essere da volano per cercare di migliorare anche quello più grande del mercoledì“.


Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?