Aereo scomparso in Venezuela: doveva esserci anche Rossella Brescia

/ Autore:

Cronaca


fonte: fanpage.it

Salvata dallo Schiaccianoci al San Carlo di Napoli. Lo si apprende da una notizia battuta da ADN Kronos. Sull’aereo scomparso a Los Roques, in cui era Vittorio Missoni,  dovevano esserci anche la ballerina di Martina Franca Rossella Brescia e il suo compagno. Lo ha dichiarato Luciano Cannito, compagno della Brescia, che non ha dubbi nemmeno sulla causa della scomparsa: “Ma possibile che nessuno si sia mai domandato perche’ negli ultimi anni sono scomparsi cosi’ tanti aerei? La spiegazione me la diede proprio sull’isola qualche tempo fa, un professore universitario. Gli ufo, gli extraterrestri, il triangolo delle bermuda non c’entrano nulla. I mini velivoli vengono semplicemente sequestrati dai narcotrafficanti. Per questo motivo non si sono mai trovati i corpi dei turisti“.

Nel frattempo la notizia fa il giro del web e anche tramite il suo account Twitter, la popolare showgirl spiega quello che ha voluto dire il compagno.

 

Non si tratta, quindi, di alieni, o di forze misteriose, ma di brutti ceffi armati che utilizzano gli aerei dei vip per spostare stupefacenti.


Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?