Ostuni, pubblica illuminazione non funzionante: protestano i residenti colpiti

/ Autore:

Cronaca, Società


Gli abitanti di Ostuni residenti fra via Ettore Tanzarella, Alfredo Giovene e Giuseppe Tanzarella (una delle ultime strade della 167 nei pressi di contrada Ramunno), hanno denunciato il loro dissenso, infatti  da diverse settimane la pubblica illuminazione non è funzionate. Questo pregiudica quindi, problemi di viabilità e vivibilità.

Un problema serio quello dell’illuminazione pubblica, che si aggiunge alle diverse segnalazioni giunte agli uffici comunali, dopo i diversi guasti alle lampade che sono “esplose” dopo gli ultimi temporali.

L’amministrazione comunale nell’ultimo periodo è intervenuta ad eliminare il buio che era piombato vie Mons. Semeraro, Palestro, Incalzi, Nobile (area cittadina tutt’intorno al campo sportivo) e ad un tratto di via Giovanni XXIII oltre a tanti punti luce fulminati a causa della rottura delle lampade.

Con una procedura d’urgenza il vice sindaco di Ostuni, Antonio Blasi, ha disposto una serie di interventi sulla risistemazione della pubblica illuminazione. L’intervento è stato affidato all’impresa Lorusso Impianti Srl di Conversano (BA), che subito avviato la manutenzione con la sostituzione delle lampade fulminate.

Restano ancora diverse linee dell’illuminazione pubblica di altre, nel frattempo al centralino del comune di Ostuni e negli uffici dello stesso, i residenti delle zone rimaste al buio, protestano esternando i pericoli che questa situazione comporta come incidenti automobilistici e furti.

Mi auguro di poter dare soddisfazione alle segnalazioni e istanze della gente – ha dichiarato l’assessore Blasi – e di poter risolvere nelle prossime settimane questo problema di carattere straordinario”.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?