Maria Vittoria D'Errico e Anna Custodero, amiche inseparabili

Maria Vittoria D’Errico e Anna Custodero, le due donne che hanno perso la vita nell’ incidente stradale di ieri, erano molto amiche e vengono descritte da amici e cari come due grandi lavoratrici. La loro amicizia era nata alcuni anni fa, quando iniziarono insieme a collaborare con la struttura: “Terme di Torre Canne”.

Maria Vittoria, ultimamente aveva però lasciato il lavoro alle terme, e da quel momento, non ha mai trovato un’occupazione stabile. A volte, collaborava, (qual’ora c’è ne fosse il bisogno) con un noto resort della costa fasanese.

La giovane viveva con l’ anziana madre (anche quest’ultima deceduta nell’ incidente di ieri). Una famiglia normale, quella di Maria Vittoria, così viene descritta dai conoscenti, composta da cinque figli, quattro di essi sposati, tranne Maria Vittoria, che dopo la morte del padre aveva deciso di rimanere al fianco di Mamma Angela, per accudirla giorno dopo giorno.

L’altra vittima dell’incidente, è la 52 enne Anna Custodero, anch’ essa nubile, viveva con i genitori nella frazione di Montalbano.

Una famiglia molto conosciuta nell’ agro fasenese, quella di Anna, il fratello Francesco è il titolare di una pizzeria a  Speziale.

Come Maria Vitoria anche l’amica Anna, era una grande lavoratrice, rispettata ed amata da tutti i suoi cari amici e colleghi di lavoro. Sulla sua pagina Facebook sono tanti i messaggi di d’affetto, la descrivono come: “mamma per tutte le mamme delle Terme”, nonostante Anna non avesse figli.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.