Ostuni: Venerdì Santo e Riti Santa Pasqua in città

/ Autore:

Cultura, Società


Si è conclusa nella tarda serata di ieri sera, venerdì 29 marzo, la Processione dei “Santi Misteri” di Ostuni. La processione che accompagna da sempre le statue della Via Crucis, dalla Cattedrale ad Ostuni, fino al Calvario cittadino. Le statue, di proprietà delle diverse confraternite della “Città Bianca”, hanno percorso le vie cittadine, nelle quali si sono ritrovati centinaia e centinaia di fedeli.

Al Calvario il discorso di Padre Luigi Mogavero, vice parroco della parrocchia di San Luigi Gonzaga, ha fatto riflettere i presenti sullo spettacolo della Croce, che nella nostra quotidianità, viene rappresentata dai disoccupati, dagli emigranti, dalle persone che vengono sfruttate. Bisogna riscoprire, come il centurione romano, non il miracolo ma colui che ha trovato la morte per gli altri, perché “Costui è davvero il Figlio Dio”.

Questa sera, in tarda serata, si svolgerà nelle diverse parrocchie, la funzione religiosa dedicata alla “Veglia Pasquale nella Resurrezione del Signore”, si potrà dunque riascoltare il suono della campane a festa.

Nella giornata di domani domenica 31 marzo, alle ore 19.00 presso la Basilica Cattedrale di Ostuni, l’arcivescovo della diocesi di Brindisi – Ostuni, celebrerà il solenne pontificale di “Pasqua della Resurrezione del Signore”.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?