Lc PokerX Martina: si lavora per preservare l’imbattibilita

/ Autore:

Calcio a 5, Sport


coach Piero BasileDopo le festività pasquali sono ripresi questi mattina con una seduta di palestra gli allenamenti della Lc PokerX Martina che si accinge a disputare le ultime due partite del campionato di serie A2 girone B con la matematica certezza e la consapevolezza di aver realizzato un sogno: la massima serie, traguardo storico per l’intera città di Martina Franca, mai stata così in alto nella sua tradizione sportiva del futsal. Ci ha pensato la società di patron Cosimo Scatigna in appena quattro anni di vita con una sequenza di quattro promozioni consecutive partendo dalla C2, a raggiungere l’olimpo del calcio a 5. Martina Franca sempre più in auge e legata alle imprese di questa strabiliante società. Queste ultime due partite, a cominciare da quella di sabato prossimo in trasferta contro il Potenza di David Ceppi, sono importanti ai fini dell’imbattibilità in campionato che permane si dall’arrivo dei ragazzi di coach Basile nel futsal nazionale. Non mancheranno, dunque, gli stimoli per continuare a fare bene confermando quel Dna vincente che appartiene da sempre a questa squadra. Intanto, anche l’under 21 si prepara ad iniziare i suoi play-off scudetto partendo dai 32esimi di finale in programma il 3 ed il 7 aprile (gare di andata e ritorno). Il primo avversario dei martinesi sarà il Salinis.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?