Contro la capolista Taviano&Ugento l’Ostuni vuole ben figurare

/ Autore:

Pallavolo, Sport


Nel penultimo match casalingo, la formazione di coach Macelletti deve affrontare la capolista T&U che con 46 punti occupa la prima posizione in classifica e potenzialmente è con un piede in serie B/1. Il team di coach Cavalera è reduce dalla sconfitta casalinga al tie-break contro l’Alessano  e quindi i salentini a questo punto del torneo, non possono avere momenti di pausa, che darebbero la possibilità agli inseguitori di centrare la promozione diretta. Nella gara di andata Sheva e compagni, pur perdendo resero la vita difficile ai padroni di casa che solo per i soliti momenti di distrazione consentirono a Mastropasqua e compagni di ottenere i tre punti a disposizione vincendo per tre set ad uno. Dopo la lusinghiera prestazione di Marigliano i nostri ragazzi sono pronti per lottare e  per cercare di raggranellare punti preziosi per uscire da una zona precaria e guardare con fiducia questo finale di campionato. Nel preparare come sempre al meglio il prossimo incontro coach Macelletti commenta:

Contro questa formazione bisogna giocare al massimo delle nostre possibilità, per sperare di creare le condizioni favorevoli che ci possono consentire di recuperare il gap che c’è tra i due organicii. Per entrambi il match e ricco di pressione psicologica, forse di più per loro che adesso non devono sbagliare per non disperdere tutto il lavoro di un anno sportivo, noi giocheremo la nostra gara come sempre e spero che questa volta la fortuna giri dalla nostra parte.

Come sempre sono attesi tanti tifosi che seguiranno la squadra salentina,  l’invito del presidente Angelo Blasi è di partecipare numerosi a questa gara e che  il nostro pubblico si faccia sentire per vivere una giornata di sport entusiasmante. Appuntamento quindi a sabato 13 aprile alle ore 18,00 c/o il palazzetto dello sport di Ostuni con ingresso libero.

 

Enzo Polignino

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?