Lc PokerX Martina: tarminato il campionato, in Seria A da invincibile

/ Autore:

Calcio a 5, Sport


foto

Foto: Gianni Carrieri

MARTINA FRANCA – Chiusura in bellezzA. La Lc PokerX Martina vince anche l’ultima gara di campionato al palaWojtyla contro l’Augusta e porta a due gli anni di imbattibilità nel futsal nazionale: nemmeno una sconfitta, infatti, per il roster di coach Basile nè in serie B, nè in serie A2. La massima serie è stata conquistata con all’attivo 60 punti frutto di 19 successi e 3 pareggi. Un ruolino di marcia talmente imperioso da essere ineguagliabile. Contro i siciliani i martinesi hanno giocato per l’imbattibilità e per congedarsi nel migliore dei modi dinanzi al proprio caloroso pubblico. La supremazia territoriale del primo tempo si é materializzata al 10′ quando Francini ha finalizzato al meglio un’azione magistrale avviata dal poderoso Manfroi e rifinita da Fininho e Scatigna. Il raddoppio al 15′ é ad opera di Caio junior Pagnussat abile a ribadere in rete con un tocco sotto dopo una delizia in pallonetto di Rizzo con palla stampata sulla traversa. Con Lopopolo che comunque ha avuto il suo bel da fare, é stato Ferrari nel finale di primo tempo ad accorciare per la rete del 2 a 1 che ha mandato le squadre negli spogliatoi. Nella ripresa il copione non é cambiato con il Martina a fare la partita e l’Augusta a ripartire in contropiede: da segnalare due occasionissime per il Martina nella fase iniziale di secondo tempo con un palo di Francini ed un provvidenziale salvataggio di un giocatore siciliano sulla linea su tiro di Scatigna. Al 16′ poi servizio delizioso di Lisi per il sinistro di Fininho imparabile: 3 a 1. Il gol del solito Ferrari nel finale ha reso solo più concitati gli ultimi secondi prima dell’esplosione della grande festA.

Pres. Cosimo Scatigna: “Avevo previsto la A2 in quattro anni ma la A in così poco tempo sinceramente non me l’aspettavo. E’ stata una piacevole sopresa ed una grande gioia per noi e per la città. Siamo in serie A? Non so come ci si sentirà e cosa si proverà a giocarci. Di sicuro è una grande soddisfazione. Per noi ogni anno é stata una esperienza nuova e vincente. Stiamo già lavorando per onorare la massima serie“.

Coach Basile: “Due anni di imbattibilità in campionato? Merito dei ragazzi e della loro voglia dei crederci sempre. Penso non si potesse fare di più. Siamo orgogliosi di aver scritto la storia. Un grazie infinito ai nostri tifosi“.

Fininho: “Dedico questa vittoria e questa promozione alla mia famiglia e a tutte le persone che hanno creduto in me. Mi sono legato a questa squadra e a questa società sin da subito. Sono troppo attaccato a questa maglia e a questi colori. Voglio continuare a fare bene qui“.

CLASSIFICA FINALE
Lc PokerX Martina: 60
Napoli Futsal Santa Maria: 49
Loreto Aprutino: 43
Augusta: 43
Latina: 38
Potenza: 34
Brillante: 28
Fuente Foggia: 24
Cus Chieti: 22
Acireale: 14
Modugno: 10
Palestrina: 9

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?