Calcio: debutta in casa quest’oggi l’ ASD Ostuni Calcio alle 16

/ Autore:

Calcio, Sport


Si è alla ricerca di un attaccante di peso che sia lo sbocco delle tante azioni costruite dal centrocampo e su questo sta lavorando il presidente Marzio e il direttore sportivo, Paolo Marzio al fine di venire incontro alle richieste dell’allenatore Bruno cil quale ha chiesto dei puntelli ad iniziare da una punta e un centrocampista.
Con grandi sacrifici la società, è in attività mentre incombe il campionato e oggi pomeriggio, con inizio alle ore 16, i giallo-blu scenderanno in campo per la seconda giornata e prima partita interna di questo nuovo torneo.
Sia pure con una formazione in fase di completamento dopo il ripescaggio, l’allenatore Bruno ripropone oggi la squadra che domenica scorsa, nella trasferta di Locorotondo, si è ben comportata anche se è ritornata con una sconfitta per 1 a zero dopo aver fallito due rigori.
Davanti al proprio pubblico, capitan Ciaramitaro e compagni scenderanno in campo contro il coriaceo Manduria, con la voglia di non demeritare e riscattare la sfortunata gara esterna di 4 giorni fa.
“Il Manduria rinforzato con 3-4 innesti di spessore dell’ultim’ora – ha detto il direttore sportivo, Paolo Marzio – sono una squadra da tenere in debita considerazione anche se in evoluzione com’è la nostra”.
Debutterà tra i pali il nuovo portiere: Francesco Musacco e darà quella necessaria sicurezza a tutta la difesa già consolidata sull’asse Ciaramitaro, Camassa, Solidoro e Andrisano.
Ieri pomeriggio la squadra ha svolto un intenso allenamento di rifinitura per sottolineare tutte quelle cose che, proprio nella partita di debutto in campionato a Locorotondo non sono state attuate così come aveva richiesto e capitan Ciaramitaro e compagni cercheranno di mettere in atto quanto provato contro il Manduria cercando di non scoprirsi e di chiudere i varchi alle ripartenze dei veloci tarantini.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?