Calcio, Eccellenza: Vieste – Ostuni 1-0

/ Autore:

Calcio, Sport


Atletico Vieste: Piccolo 6, Iaia 6, Stranieri 6,5, Silvestri 6,5, Mandorino 6, Camasta 7, Augelli 7, Simone 6,5, Gentile 7, Colella 6,5, Ricucci 6. A disp.: Muscato, Basso, Baglione, Perlangeli, Morleo, Flaminio, Rubino. All. Olivieri

Ostuni 1945: Musacco 6, Gigante 6, Zizzi 6, Montecasino 5,5, Camassa 6, Solidoro 5,5, Turitto, 5,5, Balzano 6, Volpicelli  6, Urso 5,5, Ciaramitaro 6. A disp.: Renna, Andrisano, Arce, Caputo, Miccoli, Krespha Truppi. All: Bruni.

Arbitro: Natilla di Molfetta 6

RETI: 43’ p.t. Augelli.

NOTE: Espulsi: 28’ s.t. Montecasino per comportamento scorretto.

VIESTE – In una delle poche gare giocate nel torneo di Eccellenza, l’Ostuni 1945 non riesce ad evitare la sconfitta contro il Vieste. Gara fortemente condizionata dal maltempo e dalla condizioni del terreno di gioco al limite della praticabilità e padroni di casa bravi a sfruttare il gol di Augelli arrivato nei minuti finali della prima frazione di gioco. Poche emozioni nella sfida del “Riccardo Spina”di Vieste con i padroni di casa che arrivano alla sfida contro l’Ostuni spinti dall’entusiasmo della qualificazione alla finalissima di Coppa Italia regionale conquistata giovedì scorso a Molfetta dopo la lotteria dei calci di rigore.

Proprio per consentire la massima partecipazione di pubblico la società dauna aveva deciso di consentire l’ingresso gratuito ai tifosi in occasione di una gara importante contro una diretta concorrente nella corsa ad un posto nei play-off.

Poche emozioni, ma tutte contro l’Ostuni apparso stanco e con poche motivazioni, tutto il contrario della squadra vista all’opera sette giorni prima contro il Castellaneta. In difesa una sola distrazione al 43’ che consente ad Augelli di siglare il gol partita. Poi tanti lanci lunghi senza costrutto che consentono al Vieste di conservare il vantaggio e di portare a casa tre punti pesantissimi.

Inutili i tentativi di Volpicelli e compagni. Il Vieste conquista i tre punti, mentre l’Ostuni torna a casa a mani vuote. Il tentativo di riscatto domenica prossima nella gara casalinga contro il Galatina.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?