Presentato ufficialmente il tour: ‘Andando per Birre ad Ostuni’

/ Autore:

Cultura


Andando per birre conferenza stampa 2È stata presenta questa mattina in conferenza stampa, la prima edizione di Andando per Birre ad Ostuni. Alla presentazione hanno partecipato i rappresentanti delle birrerie che aderiscono all’iniziativa, il direttore artistico della Casa della Musica, Davide Saccomanno, l’assessore alle attività produttive, Nicola Lotesoriere ed il dirigente del Comune di Ostuni, Maurizio Nacci.

Andando per Birre ad Ostuni è un percorso che mette insieme birra, gastronomia e musica a tema. Nato per destagionalizzare il turismo nella nostra città, il progetto, mette insieme cinque birrerie.

Il tour articolato in quattro serate, parte dalla Birreria “Macondo” con sede nella zona artigianale di Ostuni, per poi proseguire il suo percorso nel centro della città vecchia, passando per il “Gatto Rosso”, per poi proseguire verso l’“Agorà” di piazza della Libertà per poi giungere nel centro storico al “Kidra”, conclusione del tour l’ “XXL” con sede nei pressi del Cinema Teatro “Roma”.

Il tour “Andando per Birre  ad Ostuni” è patrocinato dal Comune di Ostuni, assessorato alle Attività Produttive. Soddisfatto dell’iniziativa, l’assessore Nicola Lotesoriere – “L’evento si svolge in quattro giovedì che partono dal prossimo 23 gennaio, un percorso che mette insieme cinque birrerie dislocate fra la zona vecchia e la zono nuova della nostra Città Bianca. Ogni giovedì, le birrerie abbineranno prodotti gastronomici tipici della zona di produzione della birra, la Casa della Musica abbinerà un genere musicale per ogni paese di produzione”.

Ogni birreria ha scelto una diversa qualità e marca di birra alla quale è stato abbinato un genere musicale diverso che va dal Jazz al Rock, passando per il Country e la musica Italiana d’autore.

E’ un momento importante di aggregazione giovanile, è giusto sottolineare che il progetto nasce per assaggiare la birra, non per creare delle difficoltà ai fruitori della manifestazione” – ha detto il direttore artistico della Casa della Musica, Davide Saccomanno – “abbiamo voluto aggiungere come sottotitolo all’evento che è: “CHI BEVE NON GUIDA”, è un momento di educazione nei confronti dei giovani, noi abbiamo portato la nostra musica, i locali la loro professionalità ed ospitalità”.

Sponsor dell’iniziativa l’hotel “La Terra” che in occasione del tour propone un pacchetto speciale per tutti gli ospiti della Città Bianca.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?