Lc Solito: Dopo gli addii illustri torna la vittoria in campionato

/ Autore:

Calcio a 5, Sport


MARTINA FRANCA – Dopo gli addii difficili da smaltire di Dao e Fininho, un pezzo di storia che va via, la Lc Solito torna a vincere e lo fa in grande stile contro la corazzata Acqua&Sapone Emmegross per la quindicesima giornata di campionato. Nella cornice del PalaWojtyla la squadra allenata da Piero Basile risponde con una prestazione esaltante al periodo nero, forse il più difficile della storia della giovane società martinese, riaccendendo così le speranze per una salvezza che è alla portata di questa squadra, anzi, per quanto fatto vedere in questo primo anno tra le grandi è un obiettivo che sta un po’ stretto.

Sfortuna e inesperienza sono stati due limiti che la società di Scatigna ha pagato a duro prezzo in alcuni frangenti dimostrando in campo però, senza timore alcuno, di essere a tutti gli effetti una squadra difficile da battere.

Ma questo fa parte del gioco, adesso l’unico obiettivo è la salvezza nonostante le difficoltà, nonostante gli addii e nonostante la sfortuna.

Tabellini 15a giornata Serie A:  LC Solito Martina – Acqua&Sapone Emmegross 4 – 2 (1-0 p.t.)

LC SOLITO MARTINA: Micoli, Manfoi, Luft, Bocao, Paulinho, Castellana, Arellano, Scatigna, Ferri, Solidoro, Caio, Fedele. All. Basile

ACQUA&SAPONE EMMEGROSS: Mammarella, Chaguinha, Leitao, Cuzzolino, Calderolli, Giansante, Egea, Zanchetta, Caetano, Coco Schmitt, Aguinaldo, Scordella. All. Bellarte

MARCATORI: 1’40’’ p.t. Caio (M), 4’20’’ s.t. Luft (M), 9’45’’ Calderolli (A), 11’16’’ Luft (M), 12’20’’ Zanchetta (A), 15’30’’ Manfroi (M)

AMMONITI: Cuzzolino (A), Chaguinha (A), Coco Schmitt (A), Bocao (M)

ESPULSI: Cuzzolino (A) al 2’20’’ s.t. per somma di ammonizioni

ARBITRI: Alessandro Maggiore (Bologna), Filippo Ragalà (Bologna) CRONO: Dario Pezzuto (Lecce)

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?