Calcio a 5. L’Olympique vince ma viene eliminata dalla Coppa Italia

/ Autore:

Calcio a 5, Sport


L’Olympique Ostuni viene eliminata dalla Coppa Italia, ma la formazione di mister Iaia è andata vicina al colpaccio. Si è giocato ieri sera il ritorno dei quarti di finale di Coppa Italia, che si è concluso con il punteggio di 6-5 per gli ostunesi. Ma  è laMessapia Brindisi a passare il turno. Forte del 6-4 dell’andata, i brindisini di mister Di Serio hanno rischiato veramente grosso di non doversi qualificare per le semifinale che si giocheranno a dicembre. Eppure la Messapia Brindisi era partita bene con il gol di Caselli dopo neanche un minuto. Ma la reazione dell’Olympique è veemente; Boccardi si scatena e mette a segno una tripletta nel giro di venti minuti. Il primo periodo si chiude con il punteggio di 3-2 per i gialloblù (il secondo gol dei brindisini è stato siglato da Cigliola per il momentaneo 2-2).

Nella ripresa l’Olympique ci crede, ma la Messapia pareggia i conti con il gol di Cigliola. Nonostante l’espulsione di capitan Sgura, l’Olympique segna con Vinci, Lacatena e Fiorentino per il 6-3 al 54’, che sancirebbe così il passaggio in semifinale dell’Olympique. Ma il sogno dura soltanto cinque minuti, perché al 59’ la Messapia accorcia con Caselli per il 6-4, che porterebbe le due sqaudre ai supplementari. Ma nei minuti di recupero arriva  la beffa per i gialloblù, con il gol di Caselli per il 5-6 finale. L’Olympique esce a testa alta dalla competizione; prossimo impegno per la società del presidente Andriola in campionato, sabato prossimo, in trasferta a Rutigliano.


commenti

E tu cosa ne pensi?