La Masseria Ferri di Ostuni vince ad Arezzo l’edizione della Cucina Contadina

/ Autore:

Economia, Società


Rosa Lella della Masseria Ferri di Ostuni si è aggiudicata la 13° edizione del Campionato Nazionale di Cucina Contadina, ad Arezzo nell’ambito dell’evento Agrietour. La giuria, condotta dal presidente di Italia Tavola, Alberto Lupini, è stata incantata dalle “Orecchiette con le cime di rape”, un piatto secondo la giuria, preparato con la tradizionalità e la semplicità di uno dei pezzi forti della gastronomia pugliese.

Il gradino più basso del podio è rappresentato ancora dalla Puglia; la Masseria Catucci di Martina Franca con il “Torrone di miele, mandorle e Purciduzzi”, con l’abilità di preparare la ricetta al momento e di convincere la giuria ad assegnarle il terzo posto. Al secondo posto, invece, la Sicilia, con Le Terre di Madonie di Castellana Sicula, in provincia di Palermo, con il piatto di “Vellutata di fagiolo Badda secco con verdura della stagione e con olio affumicato all’olivo”. Per quanto riguarda il premio speciale “Fra tradizione e innovazione”, il riconoscimento va all’azienda agricola pugliese di Conversano, Monte Paolo Dimora Charme, che ha preparato per la giuria un’ “Impanata di fave  e cicorie con olive fritte, accompagnata da crostini fritti”.

Ancora una volta la Puglia domina la scena in una delle fiere più importanti d’Italia, in cui l’agricoltura e l’enogastronomia sono due cardini principali per quel settore che si chiama turismo.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?