Arriva la banda ultra larga, in Puglia e nella Provincia di Brindisi Internet sarà più veloce

Arriverà anche in Puglia e in alcuni comuni della Provincia di Brindisi, tra cui Ostuni, la banda ultra larga. Ad annunciarlo è l’assessore regionale  allo Sviluppo Economico Loredana Capone, in cui cittadini, enti locali e aziende  disporranno di una rete Internet più veloce, pari  a 30 megabit per secondo. Una spesa che si aggira intorno ai 95 milioni di euro, di cui 62 milioni dalla Regione Puglia. I tempi di realizzazione non andranno oltre i 14 mesi dalla stipulazione della convenzione per il completamento delle opere. La ditta appaltatrice è la Telecom Italia, che avrà l’incarico, quindi, di realizzare l’opera. “E’ una infrastruttura – ha affermato in una nota l’assessore Capone– ben più grande di un’autostrada o di una Ferrovia perché è senza confini. Con la banda ultra larga da Foggia a Santa Maria di Leuca offriremo la possibilità di superare un Gap che caratterizza ancora il nostro Paese, nei servizi di Agenda Digitale. Le reti di telecomunicazioni sono ormai il sistema nervoso di ogni Paese moderno e, in prospettiva, saranno ancora più importanti perché non collegheranno soltanto decine di milioni di computer e oggetti ma anche miliardi di persone”

Saranno 187 i comuni pugliesi che usufruiranno della banda larga, 17 quelli della Provincia di Brindisi. Oltre a Ostuni, anche i comuni brindisini di Carovigno, Ceglie Messapica, Cellino San Marco, Cisternino, Erchie, Fasano, Francavilla Fontana, Latiano, Mesagne, Oria, Sandonaci, San Pancrazio Salentino, San Pietro Vernotico, San Vito dei Normanni, Torre Santa Susanna e Villa Castelli. Due i comuni del brindisino esclusi: San Michele Salentino e Torchiarolo, che non disporranno della banda ultra larga.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.