Conferimento rifiuti. Multati tre cittadini. In arrivo fototrappole

Sono stati multati tre cittadini, di cui due non di Martina Franca, per aver conferito rifiuti in barba ai regolamenti comunali. Gli agenti della Polizia Locale, guidati dal comandante Pietro Cucumile, nell’ambito degli interventi di polizia ambientale, stanno verificando che i cittadini seguano le giuste regole per gettare l’immondizia, tra le quali quella di conferire in orari stabiliti, dalle 19:30 di sera e di mattina entro le 7:30.

Per cercare di mettere un freno al fenomeno del sacchetto selvaggio, che colpisce molto il centro storico di Martina Franca, con buste abbandonate a qualsiasi ora del giorno, ma anche all’usanza, poco educata, da parte di cittadini di paesi confinanti, dove magari esiste un programma di differenziata spinta, di venire a gettare l’immondizia nei cassonetti di Martina Franca, presto saranno installate delle fototrappole.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

5 risposte a “Conferimento rifiuti. Multati tre cittadini. In arrivo fototrappole”

  1. Avatar Vanny
    Vanny

    …mettiamo anche le telecamere per i vigili che parcheggiano (e non sostano!!),
    sulle strisce pedonali…?! ;)

    https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10203889986393544&set=p.10203889986393544&type=1&theater

  2. Avatar Vanny
    Vanny

    Mettiamo anche le telecamere per multare i vigili che parcheggiano (e non sostano!!)
    sulle strisce pedonali…?!

    https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10203889986393544&set=p.10203889986393544&type=1&theater

  3. Avatar Vito Pastore
    Vito Pastore

    In arrivo fototrappole per fare cassa.
    Per la differenziata nulla‼️

  4. Avatar Giuseppe
    Giuseppe

    Abito in campagna, è impossibile depositare la spazzatura dopo le 19,30 (specialmente di inverno), perchè si corrono i seguenti rischi:
    essere investiti dalle auto in corsa;
    essere aggrediti dai cani randagi che trovano ricovero dentro i cassonetti.
    I cassonetti si trovano sempre in posizioni non illuminate e a bordo di strade trafficate e sono vecchi e fatiscenti e sono sempre aperti perchè privi di coperchi, quando c’è vento la spazzatura vola ovunque.
    Quindi secondo il mio modesto parere non è con le multe ai cittadini che si risolvono i problemi dei rifiuti a Martina, ma migliorando il servizio cominciando ad eliminare o sostituire i cassonetti come hanno fatto i comuni limitrofi, Cisternino Locorotondo Ostuni…

  5. Avatar Vanny
    Vanny

    …proporrei anche le telecamere sulle strisce pedonali, in modo da multare i vigili che non rispettano le regole…che ne dite…?! ;)

    https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10203889986393544&set=p.10203889986393544&type=1&theater

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.