Ambiente, dall'Amministrazione un bando per 700 compostiere in comodato

/ Autore:

Ambiente, Società


E’ stato pubblicato sul sito del Comune di Martina Franca, alla sezione Avvisi e Bandi di Gara, l’Avviso Pubblico per l’assegnazione in comodato d’uso gratuito di 700 compostiere:

Possono presentare domanda i cittadini residenti nel Comune di Martina Franca che abbiano la disponibilità, a vario titolo di un giardino o orto di superficie di almeno 45 mq, che siano titolari di utenza TARI relativamente all’immobile in cui viene collocata la compostiera, che siano in regola col pagamento della tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani. Nel caso il cittadino sia residente in un condominio, è necessaria l’approvazione di una specifica delibera da parte dell’assemblea condominiale con la quale venga accettato il bando e venga individuato il delegato alla gestione della compostiera. Anche gli Istituti scolastici locali potranno ottenere la loro compostiera utile per l’espletamento dell’attività didattica.

L’assegnazione verrà effettuata secondo la graduatoria redatta in base all’ordine cronologico di ricevimento delle domande al protocollo comunale, previa verifica a campione del possesso dei requisiti richiesti, fino ad esaurimento delle compostiere disponibili. Una volta stilata la graduatoria, l’Amministrazione comunale provvederà a pubblicare la stessa sul proprio sito internet www.comunemartinafranca.gov.it specificando la data e le modalità di ritiro della compostiera. La graduatoria rimarrà comunque valida nel caso in cui l’Amministrazione ritenesse di distribuire ulteriori compostiere. Si procederà all’assegnazione delle compostiere, previa pubblicazione della graduatoria parziale, ogni qual volta si raggiungerà il numero di 100 compostiere d’assegnare.

L’utente utilmente collocato in graduatoria, pena il decadimento del diritto, dovrà ritirare la compostiera entro 15 giorni dalla pubblicazione della graduatoria parziale, con le modalità che verranno contestualmente indicate.

Per poter aderire è necessaria la compilazione del modulo predisposto e disponibile sul sito internet www.comunemartinafranca.gov.it nella sezione bandi ed avvisi pubblici anno 2015 o presso il settore Ambiente sito in Piazza Roma 32 a Martina Franca, nei seguenti giorni e orari: Lunedì/Mercoledì/venerdì dalle ore 11.30 alle ore 13.30. Una volta compilato, il modulo va consegnato a mano all’Ufficio Protocollo del Comune di Martina Franca in Piazza Roma 32 oppure inviato per posta a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento a: Comune di Martina Franca – Settore Ambiente – Piazza Roma 32 – 74015 (TA). Il termine per la presentazione delle domande resta aperto fino ad esaurimento delle compostiere a disposizione.

L’Amministrazione Comunale procederà ad effettuare controlli anche a campione, sulle dichiarazioni e sulla documentazione presentata.

“Questa è la prima azione che discende dall’ottenimento di finanziamenti regionali in tema di rifiuti e isola ecologica. Grazie a questi 150.000 euro avuti per la realizzazione dell’isola ecologica abbiamo ottenuto anche queste 700 compostiere che distribuiremo al fine di creare una coscienza attenta al tema. E’ pacifico che, con il nuovo servizio, tutti i cittadini che hanno un piccolo giardino ne saranno dotati. Inoltre, a breve, inizierà il montaggio dell’isola ecologica cittadina in via Toniolo”, dichiara l’Assessore alla’Ambiente, Stefano Coletta

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?