Bonitta a caccia di talenti a Locorotondo

/ Autore:

Pallavolo, Sport


Questo pomeriggio dalle ore 15.45 alle 18.30 presso la Palestra dell’Istituto Caramia di Locorotondo di via Cisternino il commissario tecnico della nazionale di pallavolo femminile, Marco Bonitta, incontrerà  e atlete della zona Bari sud e Taranto.

Il ct della Nazionale  grazie al Progetto Piramide ritorna in Puglia dopo i successi mondiali dello scorso anno. Il progetto della Federazione Italiana Pallavolo infatti, prevede l’incontro tra il vertice e la base da qui il nome Piramide del progetto: sarà proprio il tecnico azzurro a visionare una selezione di giovani atlete pugliesi nate tra il 1999 e il 2002. Le 54 ragazze, scelte tramite processi selettivi effettuati su ogni provincia nel corso di questi mesi, sono state suddivise in tre gruppi da 18 e prenderanno parte a tre allenamenti. Il primo si è svolto martedì 10 marzo ad Andria, il secondo ieri, mercoledì 11 marzo a Lecce e l’ultimo oggi nella nostra città.

Il processo di selezione sul territorio pugliese ha coinvolto tutte le province tramite selezionatori regionali, provinciali e i tecnici della nostra regione: “L’obiettivo – ha dichiarato il selezionatore regionale femminile Gaetano Gagliardi – è stato quello di conoscere tutte le atlete pugliesi delle annate richieste da Marco Bonitta, in modo da far visionare al tecnico della nazionale quelle con parametri fisici e tecnici importanti. Nel corso di questi mesi, abbiamo fatto visita a tutte le province – prosegue Gagliardi – al fine di avvicinare sempre più il Comitato Regionale al territorio in quello che è stato un importante confronto tra selezionatori e tecnici; è importante che ci sia comunicazione con le province”.

La tre giorni si concluderà oggi con una riunione finale (alle ore 18.30 presso l’auditorium dell’Istituto Caramia di Locorotondo) con i selezionatori regionali, provinciali e aperta a tutte le componenti tecniche della nostra regione.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?