PM Martina, l’orgoglio non basta. Al Palawojtyla il Potenza passa 0-3

/ Autore:

Pallavolo



Ancora un nulla di fatto per la Pallavolo Martina che deve ancora una volta arrendersi tra le mura amiche, stavolta al Potenza che giocando la sua onesta gara ha fatto suo un incontro segnato dalle tante assenze in casa biancoazzurra e dai soliti black-out del giovane gruppo di Sottilaro. Di seguito nota dell’Ufficio comunicazione ASD Pallavolo Martina:

La PM, con soli otto effettivi a referto, subisce subito un parziale netto (2-10) che pregiudica il primo set. Sottilaro riporta a galla i suoi (6-12) e il Martina inizia a giocare. Dall’altra parte Carelli fa il buono e il cattivo tempo (chiuderà con 13 punti a referto) e con un suo attacco tiene lontani i locali al secondo tecnico (9-16). La PM lotta e tiene il distacco in misura limitata (15-20 con attacco out di Illuzzi) ma Ranieri prima e un attacco fuori misura di Sottilaro poi chiudono il parziale sul 18-25. Il secondo set vede solo il Potenza in campo. Il 3-8 iniziale mina le poche certezze biancoazzurre e il risultato è un monologo potentino sino al 7-25 finale. Nel terzo set il Martina tira fuori l’orgoglio e si porta in vantaggio nelle fasi iniziali (6-4 con attacco in rete di Carelli). Il Potenza fa 4-0 di parziale e ribalta al primo tecnico. Gli ospiti si allontanano con Ranieri e Patitucci, Logroio accorcia ma il -4 segna il secondo tecnico (12-16). Patitucci porta i suoi al +6 ma i locali con Lospalluto e Ceppaglia rientrano in gara riducendo il gap a -3 (19-22). Troppo tardi, però, per la PM che deve inchinarsi a due attacchi di fila di un Granito in palla per il 21-25 che chiude i giochi.

PALLAVOLO MARTINA – SI! HAPPY LORELEI POTENZA 0-3

  • Parziali: 18-25; 07-25; 21-25.
  • PALLAVOLO MARTINA: Petronella 1, Fortunato (L), Massafra 0, Siena 4, Logroio 6, Ceppaglia 3, Lospalluto 5, Sottilaro 4. Coach: Orlando Sottilaro. Att.: 50%; Ric.: 51%; Muri: 4; Ace: 0; Err. Serv.: 6.
  • SI! HAPPY LORELEI POTENZA: Di Nucci (L), Patitucci 9, Carelli 13, Ranieri 10, Roberticchio ne, Kouznetsov 1, Nuzzo ne, Illuzzi 6, Granito 10, Pacilio 1. Coach: Umberto Marotta. Att.: 62%; Ric.: 65%; Muri: 8; Ace: 8; Err. Serv.: 5.
  • Arbitri: Giovanni Notarnicola (Gioia del Colle) – Carlo Stefanelli (Gioia del Colle).
  • Durata set: 18′, 16′, 23′ tot. 57′

commenti

E tu cosa ne pensi?