Turismo, nel 2014 +3,5% a Cisternino. Baccaro: “Soddisfatto dai dati”

/ Autore:

Società


L’Amministrazione comunale di Cisternino rende noto che l’Agenzia regionale “Pugliapromozione” ha elaborato i dati relativi alle presenze turistiche a Cisternino nell’anno 2014:

Si sono registrati, nel corso del 2014, 13.758 arrivi con conseguenti 44.002 presenze. Nel 2013 le presenze si erano fermate a 42.500. Nel 2014 ben 34.063 persone sono state ospiti degli esercizi alberghieri, 9.939, invece, quelle che hanno soggiornato presso esercizi extra alberghieri. Rispetto al 2013 si è avuto un incremento del 3,50% in più, in termini di presenze complessive. I turisti italiani che hanno scelto Cisternino quale meta ove trascorrere le vacanze nel 2014 sono stati 25.368. A questo dato bisogna aggiungere quello delle presenze dei turisti stranieri che nel corso del 2014 hanno raggiunto la quota di 18.634. Leggermente in calo, causa probabilmente del difficile momento che attraversa il Paese, la presenza sul territorio dei vacanzieri italiani. Questo dato, infatti, ha subito una leggerissima flessione, passando da 10.655 del 2013 a 9.855 del 2014.

“Possiamo ritenerci più che soddisfatti – ha dichiarato il Sindaco Donato Baccaro – in merito all’andamento turistico generale registrato nella nostra città nel corso del 2014. Si è avuto un leggerissimo calo delle presenze di turisti italiani, probabilmente dovuto alla congiuntura economica del momento, non proprio favorevole. A questo dato, però, bisogna aggiungere il significativo incremento delle presenze straniere, rispetto al 2013, aumentato del 31%. Si è passati da 14.219 di due anni fa a 18.634 del 2014. Risultato, questo, dovuto anche alle iniziative portate avanti dalla nostra amministrazione che assumono, sempre più, un profilo di carattere internazionale, intercettando, così, nuovi e importanti flussi turistici ”.


commenti

E tu cosa ne pensi?