Ceglie, assessore aggredito fuori dal seggio. Iurlaro: “Episodio vile e ingiustificabile”

/ Autore:

Politica



Oggi, in occasione delle elezioni, a Ceglie aggredito un assessore comunale. Sull’increscioso episodio è intervenuto il senatore Pietro Iurlaro:

Ho appreso con stupore e reale preoccupazione dell’aggressione subita dall’amministratore uscente di Ceglie Messapica Angelo Palmisano nei pressi di un seggio elettorale. Un’aggressione vile per modalità e ingiustificabile nelle motivazioni, se mai ce ne fossero. Non è possibile che lo scontro politico, a volte pur acceso nei toni, possa trasformarsi in aggressione fisica.

Per altro in un giorno, quello del voto, che, per definizione, resta la più alta espressione di Democrazia. Ecco perché nell’abbracciare idealmente Angelo e nel rincuorare la sua famiglia, auspico che non si debba più, per oggi e per il futuro, commentare tristi episodi di questo tipo, ovvero gravi ferite alla libertà di ogni individuo.


commenti

E tu cosa ne pensi?