AFO2, oggi tavolo sindacati-Ilva. A giorni una relazione tecnica per chiedere il dissequestro

/ Autore:

Ambiente, Cronaca



Le OO.SS. hanno incontrato la Dirigenza Ilva nella mattinata odierna per aggiornamenti in merito alla fermata AF02 seguita al provvedimento di sequestro senza facoltà d’uso da parte della procura della Repubblica di Taranto. Di seguito il comunicato ai lavoratori diramato da RSU FIM-FIOM-UILM:

L’Azienda durante l’incontro ci ha informato di aver fornito all’Autorità Giudiziaria il cronoprogramma sulla fase di spegnimento di AF02, che potrebbe durare circa 2 settimane e che dovrebbe essere confermato nella giornata di lunedi 22.06 p.v. al Custode nominato dalla stessa Procura. Ilva ha tuttavia comunicato che i tecnici dello Spesal hanno effettuato sopralluoghi anche su AF04 e AF05, e che le prescrizioni intimate riguardano esclusivamente AF02.

Ilva ha avviato una interlocuzione con la Procura finalizzata all’accertamento delle cause dell’incidente mortale del 08.06. u.s., comunicando di aver incaricato i tecnici della “Paul Wurth” di predisporre una relazione tecnica che verrà depositata entro i primi giorni della settimana prossima in Procura al fine di ottenere un eventuale dissequestro che dia tutte le garanzie sulla sicurezza per i lavoratori, e che verrà illustrata subito dopo alle 00.SS. Ilva ha comunicato che al momento l’attuale assetto di marcia dello stabilimento non ha immediate ricadute sul personale e nei prossimi giorni avremo ulteriori aggiornamenti.

Auspichiamo che emergano quanto prima la verità su quanto accaduto e tutte le responsabilità del caso.

 


commenti

E tu cosa ne pensi?