Artigianato e cultura a Casa Cappellari. Sabato arriva Manufacta Market Place

/ Autore:

Società



Produzioni artigianali di pregio, iniziative culturali e spazi di co manufacturing: da sabato 18 luglio sino al 30 agosto 2015, parte nel centro storico di Martina Franca, presso l’Ospedaletto, il primo esperimento di valorizzazione delle botteghe d’arte, tra innovazione e tradizione.

L’Ospedaletto di Martina Franca, antico e affascinante palazzo storico situato nel cuore più antico della città barocca, apre le porte per 44 giorni consecutivi: dal 18 luglio al 30 agosto 2015, prende vita Manufacta Market Place.

Chi ha avuto modo di conoscere Manufacta, in questi ultimi due anni, si è reso conto che non è mai stato un semplice mercatino dell’artigianato: a partire proprio dalle suggestiono e dalle atmosfere che si creano all’interno del luogo che lo ospita, l’Ospedaletto. Da sempre luogo di accoglienza e oggi sede dei Laboratori Urbani Arte Franca, l’Ospedaletto (anche conosciuto come Casa Cappellari) ha visto dal 2013 a oggi più di 150 artigiani, designer, creativi esporre e vendere manufatti, realizzati rigorosamente a mano. Un progetto in cui la dimensione umana è stata centrale e totalizzante: a guidare l’operato dell’Ass. Terra Terra e del Kismet (promotori dell’iniziativa) è stata sempre la ferrea volontà di porre al centro di tutto l’uomo, il suo ingegno, il suo lavoro manuale, la sua capacità relazionale.

Forti di questa esperienza, per l’estate 2015 è stato fatto un passo in avanti: trasformare quella che è un’iniziativa temporanea in un vero e proprio esperimento sociale, culturale, lavorativo, unico in tutto il Sud Italia. Dal 18 luglio al 30 agosto 2015 arriva a Martina Franca Manufacta Market Place, uno spazio stabile e duraturo in cui ridare valore all’artigianato, alla dimensione bottega, al lavoro condiviso: un luogo di incontro, di co-manufacturing, di contaminazione, di crescita, ma anche di divertimento.

Manufacta Market Place sarà aperto tutti i giorni (tranne il lunedì), dalle ore 18 sino a notte inoltrata: ogni giorno si potranno conoscere di persona, parlare e, perché no, acquistare il lavoro di tanti e diversi artigiani (alcuni dei quali si avvicenderanno nel corso dei 44 giorni).

Tante e diverse saranno le produzioni artistiche e artigianali, rigorosamente prodotte a mano da giovani talenti del nostro territorio: ogni singolo prodotto sarà caratterizzato dall’unicità, dalla cura nella sua realizzazione, dall’alta qualità e dalla sostenibilità, al fine di valorizzare e promuovere una cultura contraria allo spreco. Un’educazione civica in senso slow, dove la qualità di ciò che si produce e il modo in cui si consuma sono il volano per un presente equo, solidale e green.

Manufacta Market Place è anche cultura, intrattenimento, divertimento: è previsto, infatti, un programma fittissimo di iniziative per 44 giorni di attività.

Il martedì e la domenica  saranno dedicati alle letture teatrali (il martedì per gli adulti, la domenica per i bambini) per la rassegna “I racconti di Manufacta” promossa in collaborazione con I Teatri di Bari (alle ore 21)il mercoledì, invece, si parlerà di libri nella rassegna “Un mercoledì da scrittori” organizzata in collaborazione con Pietre Vive Editore, con presentazioni e reading di autori emergenti; il venerdì si racconterà e si ascolterà musica, nelle sue infinite accezioni e declinazioni, in compagnia di esperti del settore, con la rassegna “I lost in the Super Market Place” e nel fine settimana spazio ai live e ai Dj Set. Non mancheranno laboratori per grandi e per piccoli, incontri pubblici e aperitivi musicali.

Ad inaugurare il primo week end di Manufacta Market Place tanti e diversi appuntamenti: l’apertura, prevista per le ore 18.00, verrà seguita, alle ore 20.00 dalla presentazione del libro “Donne tra le righe” di Alessandra Macchitella. Alle ore 22 tutti in pista con la Silent Disco, promossa in collaborazione con Liolà Eventi, in prima assoluta all’Ospedaletto: tre diversi dj per un divertimento senza limiti con le cuffie wireless.

Domenica il primo appuntamento con il teatro per bambini: alle ore 21.00 ad inaugurare la rassegna “I racconti di Manufacta” una delle attrici  e registe pugliesi più apprezzate e seguite, la grande Lucia Zotti.

Per il programma completo consultare: www.manufacta.terraterra.eu.

Evento patrocinato dal Comune di Martina Franca.

  • Orari di apertura di Manufacta Market Place: tutti i giorni dalle ore 18.00 sino a 00.00
  • Giorno di chiusura: lunedì
  • Info: 320/2834793 – 320/6985189
  • OSPEDALETTO – CASA CAPPELLARI
  • Centro storico (Via Orfanelli, 7) Martina Franca (TA)

commenti

E tu cosa ne pensi?