Volley. La Pallavolo 2000 Ostuni ingaggia Nicola L’Abbate

Ancora un gradito ritorno nelle fila della Pallavolo 2000 Ostuni, sarà Nicola L’Abbate, classe 1984, a far coppia con Giuseppe Costantino al centro della rete, nel prossimo campionato di serie C maschile di volley. Con l’ arrivo di L’Abbate, centrale dalle buone caratteristiche tecnico-tattiche, fortemente voluto dagli allenatori, Giacomo Viva e Roberto Bianchi, si aggiunge una pedina importante e un tassello determinante, ad una formazione altamente competitiva, che potrà nel prossimo campionato recitare un ruolo da protagonista. Nicola L’Abbate, fasanese doc e francavillese di adozione,  ha alle sue spalle una carriera di ottimo livello, iniziando nel 2001 al 2006 a Fasano giocando in campionati dalla serie D fino a raggiungere la serie B/2. Nel 2006/07 protagonista nel campionato di B/1, ancora negli anni successivi tra Martina; Castellana; Locorotondo sempre in campionati nazionali, fino all’ultima stagione a Torre S.S., dove ha partecipato ai play-off promozione, con una parentesi nel sodalizio ostunese nella stagione 2009/2010.Sono felicissimo, dichiara, di ritornare ad Ostuni in una società che ha progetti interessanti e composta da dirigenti competenti. Spero e mi auguro di dare un contributo importante per disputare un campionato di ottimo livello.” . Come promesso in diverse occasioni dal presidente Angelo Blasi, “quella che sta nascendo, sarà una squadra dalle importanti ambizioni e che soprattutto farà divertire e appassionare ancora di piu’ i numerosi sostenitori che seguono la Pallavolo 2000 Orthogea Ostuni“. Continua il presidente Blasi “nel dare il benvenuto, anzi il ben tornato a Nicola L’Abbate, nei prossimo giorni verranno ufficializzati gli ultimi due rinforzi previsti per il prossimo campionato e poi ci dedicheremo, non al mare, ma ad  un’ accurata ed importante attività giovanile, da sempre il nostro fiore all’ occhiello”.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.