Formula 3, il martinese Giovinazzi in pole position in Austria

/ Autore:

Altri sport, Sport



Antonio Giovinazzi conquista la pole position in Gara 3 al Red Bull Ring, nella 8. prova dell’Europeo FIA F.3. Il pilota di Martina Franca (TA) partirà in prima fila anche in Gara 2, con il secondo tempo. Il via alle gare questa mattina, con Giovinazzi che scatterà dalla 2. fila in Gara 1, intenzionato a incrementare il suo vantaggio al comando della classifica.

Nel round austriaco dell’Europeo FIA F.3, in corso al Red Bull Ring di Spielberg, nella Stiria, Antonio Giovinazzi è partito ancora una volta con il piede giusto: nella sessione di qualifica conclusiva, il pilota pugliese ha segnato oggi la pole position con il tempo di 1’24″725, che lo colloca in prima fila in Gara 3 davanti allo svedese Felix Rosenqvist. Durante la sessione finale della giornata il pilota italiano è apparso nella sua forma migliore, segnando in 1’24″629 anche il secondo tempo valido per Gara 2. In questa gara il pilota del team Jagonya Ayam with Carlin partirà di nuovo in prima fila, accanto al poleman Rosenqvist.

Con questa performance Giovinazzi ha migliorato di oltre 5 decimi il suo miglior giro sul Red Bull Ring, registrato lo scorso anno in 1’25″135.

Buone notizie anche dalla prima sessione, grazie al quarto tempo che Giovinazzi ha segnato oggi in mattinata, garantendosi la seconda fila nella gara di apertura del Sabato. Questi risultati annunciano per domani una grande lotta tra i piloti di testa della classifica provvisoria: in questa ottava tappa di Campionato Giovinazzi si presenta da leader di classifica con 288 punti, davanti al monegasco Charles Leclerc per 8,5 punti, con Rosenqvist a seguire a quota 261. Come sembra, la sfida con lo svedese partirà subito in Gara 1, con Giovinazzi che dalla sua 2. fila di partenza cercherà di battere l’avversario, il quale partirà in pole. Quindi, partendo in prima fila nelle seguenti due gare, il pilota di Martina Franca avrà maggiori aspettative dal Red Bull Ring, nell’obiettivo di confermarsi al comando della classifica.


commenti

E tu cosa ne pensi?