Cisternino, reagisce ad un controllo dei Carabinieri. Arrestato un 37enne di Ceglie Messapica

/ Autore:

Cronaca



Cisternino: nel corso di un controllo, si scaglia contro i CC, arrestato. Stava guidando in stato di ebbrezza alcolica quando i  carabinieri della Stazione di Cisternino hanno cercato di controllarlo.

Si tratta di C.M.A., classe 1978 di Ceglie Messapica, tratto in arresto per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali, oltraggio a pubblico ufficiale e rifiuto di sottoporsi ad accertamenti (per accertare lo stato ebbrezza).

L’uomo, mentre era alla guida della sua autovettura, è stato fermato per un controllo, ma ha tentato di fuggire in auto. I Carabinieri lo hanno immediatamente fermato a poca distanza dal luogo del controllo, ma nel corso delle fasi di identificazione, il C.M.A., sempre a causa dello stato di ebbrezza alcoolica, ha inveito contro i militari e dopo essere stato nuovamente fermato dopo un nuovo tentativo di fuga a piedi, si è scagliato contro i militari operanti colpendone uno con un calcio. L’arrestato, dopo le formalità di rito, sui disposizione dell’A.G. competente, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Brindisi.


commenti

E tu cosa ne pensi?