Emergenza rifiuti, la Provincia di Brindisi chiede l’aiuto della Regione Puglia

/ Autore:

Politica, Società , ,



Su convocazione del presidente Maurizio Bruno, si è svolta questa mattina, presso la Provincia di Brindisi, una riunione tra tutti i sindaci del territorio per discutere dell’emergenza ambientale relativa al mancato smaltimento dei rifiuti di questi ultimi giorni. I sindaci di tutti i comuni si sono dichiarati uniti nel chiedere prontamente l’immediato intervento della Regione Puglia, unico Ente responsabile e competente in materia ambientale.

Ma proprio perché si tratta di una vera situazione emergenziale, che sta creando notevoli problemi di natura sanitaria per tutta la popolazione del territorio provinciale, dopo aver incontrato il Prefetto di Brindisi, Nicola Prete, e dopo la apposita conferenza di servizi che si è tenuta sempre questa mattina, il Presidente della Provincia, Maurizio Bruno, ha firmato con urgenza un’ordinanza con cui si autorizza la società Formica Ambiente di accettare i rifiuti del biostabilizzatore di Brindisi, pari a circa 3 mila tonnellate di prodotto, in attesa di altre soluzioni alternative.


commenti

E tu cosa ne pensi?