Scoperta nuova tomba messapica in via Don Guanella

È stata ritrovata una nuova tomba messapica in via Don Guanella a Ceglie Messapica. La scoperta, comunicata dal presidente dell’associazione cegliese “Speleocem”, Vito Amico, dà seguito alle altre scoperte sempre nella stessa zona della città negli scorsi mesi durante i lavori di costruzione della nuova Chiesa. A differenza delle altre, la tomba riaffiorata, si trova distante dall’area dove sono in corso i lavori, in uno spazio di proprietà comunale. Gli esperti dell’ associazione “Speleocem” hanno comunicato il ritrovamento alla locale stazione dei carabinieri per evitare eventuali danni o furti. Gli esperti sono stati allertati da operai impegnati in alcuni lavori di allaccio della rete del gas. Il ritrovamento, presenta un blocco litico lavorato e squadrato, caratteristiche che fin da subito hanno fatto pensare ad una tomba messapica. Il sito, fino al nuovo ritrovamento abbandonato, sarà messo in sicurezza e sorvegliato per evitare spiacevoli inconvenienti che in situazioni come questa, molto spesso accadono. Intanto gli esperti “Speleocem” nei prossimi giorni provvederanno a ulteriori rilievi per cercare informazioni più dettagliate sul nuovo ritrovamento.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.