L’Acqua&Sapone batte anche il Volare Polignano

/ Autore:

Calcio a 5, Sport


Sabato scorso l’Acqua&Sapone Football Five ha battuto con il risultato di 7-3  il Volare Polignano. Ora i rossoblù si trovano in zona play-off. Di seguito il comunicato diramato dalla società di calcio a 5 locorotondese.

L’Acqua&Sapone Football Five Locorotondo trova la sua terza vittoria consecutiva contro il Volare Polignano nella 21° giornata di Campionato Regionale C/1, con il risultato di 7 a 3, al termine della migliore prestazione stagionale degli uomini del Presidente Felice. Da segnalare il ritorno al gol di Lacatena dopo due mesi e l’ottima vena realizzativa di Victor Favalli.

PRIMO TEMPO – Mister Basile si affida dal primo minuto a Gelsomino tra i pali, Lisi centrale, Solidoro e Digiuseppe laterali e Favalli pivot. Dai primi minuti di gioco, il Loco sembra in giornata e con il pressing alto mette subito in difficoltà gli ospiti ma il portiere Di Vagno compie due ottime parate. Al 5’ si sblocca la partita, Lacatena ruba palla servendo Favalli sulla sinistra, il bomber brasiliano controlla e con un tiro potente firma 1 – 0 per i rossoblù. Il Loco cerca insistentemente il raddoppio, con buone trame di gioco e molte conclusioni ma l’estremo ospite si disimpegna ottimamente. Al 14’ arriva la rete del doppio vantaggio ad opera di Lacatena, che parte dalla sua metà campo e con un sinistro preciso batte Di Vagno. Al 25’ il Volare accorcia le distanze con tiro potente dalla distanza su cui Gelsomino non può farci nulla. Al 29’ il Loco ristabilisce le distanze, su un calcio di punizione leggermente spostato sulla sinistra, Lisi con un preciso piatto destro insacca nell’ angolino basso per il 3 a 1, che è anche il risultato parziale della gara.

SECONDO TEMPO – La partita ricomincia con il Volare Polignano che vuole riacciuffare il risultato, ma Gelsomino si fa trovare sempre pronto con due ottime parate. Al 6’ però, gli ospiti accorciano ancora il risultato con la rete di Giuliani . Il Loco preso lo schiaffo ricomincia a giocare come sa e al 10’ Pulli ruba palla e serve Solidoro che di piatto destro firma il 4 a 2. La partita è bellissima con tante azioni da entrambe le parti, ma è il Loco ad allungare al 18’, grazie ad una magia di Solidoro che salta con uno splendido doppio passo l’ avversario e trova in mezzo Lacatena che deve solamente spingere il pallone in rete. Al 24’ arriva la doppietta di bomber Favalli che con un destro terrificante sotto la traversa firma il 6 a 2. Nel finale di partita, il Volare tenta la carta del portiere di movimento, trovando prima, al 30’, il gol del 6 a 3, ma poi capitola al 32’ minuto grazie alla prima rete in maglia rossoblù di Gelsomino che approfitta della porta sguarnita segnando il 7 a 3 finale.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?