Pallavolo 2000 Ostuni, rush finale nei campionati giovanili

/ Autore:

Pallavolo, Sport


Il settore giovanile della Pallavolo 2000 Ostuni si prepara alle fasi finali dei campionati di categoria dopo aver disputato regular season esaltanti.
La formazione che ha più impressionato probabilmente è il Sax Risto – Pub Ostuni, una macchina da guerra e da punti nel Campionato Under 17: 14 vittorie su 14 incontri vinti aggiudicandosi l’intera posta in palio, 42 punti sui 42 disponibili in 42 set disputati. Un ruolino di marcia straordinario impreziosito da una semifinale dominata (altro doppio 3 a 0) contro l’Athena Club. A capitan Zonno e compagni non resta che piazzare la classica ciliegina sulla torta: lunedì prossimo (22 febbraio) trasferta in casa della New Volley Torre per il primo atto della finalissima (il ritorno a distanza di una settimana a Ostuni). Sono giunti quinti a ridosso della zona playoff i giovanissimi guidati da Andrea Nacci: la Medical Ortopedia Ostuni, una under 15 in competizione nello stesso Campionato U17, dopo un inizio in sordina si è tolta grandi soddisfazioni, in un percorso di crescita che ne ha sancito l’exploit nella reale categoria d’appartenenza. Con il vessillo Intersaf Ostuni infatti capitan Melpignano e compagni si sono piazzati secondi nel Campionato Under 15, con 25 punti in 10 incontri (8 vittorie). Domenica mattina (21 febbraio) l’Intersaf sfiderà al PalaCeleste in gara secca semifinale la Dolce Forno Torre (terza) con l’obiettivo di staccare il pass per un’altra finalissima. In finale si è concluso il cammino della selezione impegnata nel Campionato Under 19: la Bar Kennedy Ostuni dopo una stagione esemplare in cui ha totalizzato 28 punti sui 30 disponibili (un’unica sconfitta al tie-break a primo posto già acquisito) e dopo aver piegato le resistenze del San Pietro in semifinale, ha ceduto il passo in una sfortunata semifinale contro il Talsano che ha strappato il titolo interprovinciale al tie-break. Tutti questi giovani talenti di un vivaio sempre intento a vivere e respirare la pallavolo a 360° sotto l’occhio attento del nutrito staff di allenatori e dirigenti, hanno già regalato grandi soddisfazioni, ma sono costantemente al lavoro per regalarne (e regalarsene) ancora.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?